Roberto Pontecorvo

27 anni, studente dell’Università di Siena. Laureato in relazioni internazionali e specializzato in studi europei, la storia di Roberto Pontecorvo inizia nel 2013 dal progetto Agenda Praiano, un’iniziativa di sviluppo territoriale che ha portato alla creazione di un’app e di una guida per le 150 opere esposte nel paese della costiera amalfitana.

Per il progetto sono stati raccolti poco più di 20mila euro tra imprenditori locali e persone che avevano a cuore il paese.

In seguito, Agenda Praiano ha vinto un bando regionale da 250mila euro.

È seguito, poi, il progetto Agenda Tevere, che coinvolge nella gestione integrata del Tevere personalità e associazioni attive sul fiume.

È l’unico italiano tra i 500 giovani leader innovatori civici di tutto il mondo, scelti dalla Fondazione Obama